Funerale alla moda – Farsa esilarante e parruccona

Mercoledì 20 aprile gli allievi del Corso di Teatro d’Arte La Valigia di Prospero andranno in scena al Cinemateatro Mangoni di Isola del Liri con lo spettacolo Funerale alla moda di Piergiorgio Sperduti tratto dall’omonimo lavoro di Richard Steele.  Eccovi una breve intervista con l’autore e regista, nonché direttore artistico de La Valigia di Prospero Piergiorgio Sperduti.

Funerale alla moda
I comici che daranno vita al copione prosperiano Funerale alla moda. Nell’ordine: Tonino Giuggiola, Roberto Catallo, Isabella Sardellitti, Armando Pizzuti, Cristoforo Fiorini, Riccardo Ferrazzoli, Donatello Igliozzi, Claudia Magnoni.

Perché la scelta di Funerale alla moda? una brillante commedia inglese del primo Settecento, ma ben poco nota al pubblico.  

Per l’intelligenza comica della sua trama, senza dubbio. E’ un meccanismo perfetto e spero che sapremo ben renderlo al nostro pubblico. Poi c’è un altro piccolo motivo: Steele l’ha scritta all’inizio del Settecento in Inghilterra, ma non fu una sua idea originale; in realtà trame molto simili erano comunissime nel Seicento italiano, recitate dai nostri antenati comici dell’Arte… Con questa messa in scena ho voluto riconquistare la bandiera.

Trama e personaggi sono stati modificati? 

Moltissimo. A La Valigia di Prospero s’impara a piegare le commedie alla recitazione degli attori: il centro del nostro teatro è solo e soltanto l’attore. L’obiettivo comico è raggiunto dalla preparazione tecnica dei partecipanti in primis; il resto è solo colore.

Come avete lavorato sulla messa in scena?

Secondo la filosofia de La Valigia di Prospero: i partecipanti hanno preparato personaggi e recitazione comica durante la prima parte del corso; poi hanno usato queste tecniche apprese freddamente alla creazione dei loro personaggi. Il teatro d’Arte – di tradizione – è l’energia di Prospero.

Sottotitolo del tuo Funerale alla moda è “farsa esilarante e parruccona”…

Il gentile pubblico che vorrà assistere a questa messa in scena di fine corso se ne accorgerà immediatamente.

 

Appuntamento al Cinemateatro Mangoni il prossimo 20 aprile, per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare su Facebook la pagina dedicata all’evento Il Funerale alla moda – Farsa Esilarante. Per chi volesse leggere il testo originale di Richard Steele ecco il link al testo italiano di Funerale alla moda scaricabile gratuitamente.

 

 

 

 

Precedente Angelina va a Nizza Successivo Ridateci i cartoni animati